Domenica 24 Febbraio – Orio Litta (Lo) – 5a Raspadura Run

La “Fiore” e il suo premuroso assistente Gaudenzio, operativi alle 7.15 di domenica 24 Febbraio in quel di Orio Litta dove si svolge la 5° “Raspadura run”, marcia podistica ludico motoria omologata FIASP, organizzata dal connubio podistico tra Sport Frog di Senna Lodigiana e GP Casalese. L’assenza quasi totale di nuvole in cielo preannuncia una splendida Domenica mattina e considerata la location, tra le mie preferite, non posso che aspettarmi di correre una gran bella tapasciata; questo non può che rimandare il mio pensiero al mio amico Massimo che, sull’isola di Malta si trova costretto a rinunciare alla GIG Malta Half Marathon, annullata per via del feroce maltempo che ha investito l’isola per tutto il Week end. I percorsi a disposizione sono i classici tre: 7, 14, 21 tutti intersecanti tratti della “via Francigena” fino a lambire i margini sabbiosi del fiume Po; personalmente oggi sarò occupata in un “lungo” impegnativo, in preparazione della mia prossima maratona, pertanto opto per un 7+21 in compagnia di Diego e Massimiliano. Si ride, si scherza e si sbaglia percorso, saltando il primo bivio della 7 km.. tutto nella norma ..scegliamo quindi il doppio giro della 14 km. Il tempo passa i kilometri anche, immersi nel suggestivo panorama che le campagne di Orio e dintorni offrono, arriviamo al giro di boa dopo i primi 14; al ristoro centrale facciamo toccata e fuga e frettolosamente ripartiamo per il secondo giro, speranzosi di trovare sul percorso i rifornimenti ancora ad aspettarci; per fortuna l’impeccabile organizzazione ci ha consentito di approvvigionarci anche dopo il passaggio della scopa. Le aspettative per una bella giornata primaverile si sono realizzate, si corre al caldo e il sole scalda anche alcuni pellegrini in cammino, incontrati lungo il sentiero in calcestre della via Francigena. Sono quasi 29 i km tracciati e come al solito Orio Litta non tradisce le mie aspettative; stanca ma contenta di aver trascorso una bella domenica in compagnia dei miei vecchi e cari amici, raggiungo il Sabbia che, attento e meticoloso, oltre ad aver già adempiuto al compito di rappresentanza nel ritiro sia del premio per l’aggiudicazione del 2° posto in classifica sia dei riconoscimenti degli assenti iscritti alla corsa, si prodiga alla ricerca di un panino al salame per soddisfare le mie golosità!!

Commento di Chiara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: